Viracocha - Hiphopsardo

Viracocha
Gruppo

Membri:
50/50
CHETO
MARIANO
TOMMY C

BIOGRAFIA

Primi anni 90, i Viracocha sono una crew con una grande passione per lo skateboard e il rap della westcoast americana,gli skatepark sono un miraggio e i Viracocha passano le loro giornate girando tutta la Sardegna in cerca di spazi per dare sfogo alla loro grande passione.
Durante una delle loro tappe giungono ad Iglesias e in uno store comprano un demo di Quilo.
Sul retro della cassettina c’e’ un invito a spedire i propri demo alla Undafunk, l’etichetta discografica fondata da Trizta che e’ in cerca di gruppi da produrre.I Viracocha sfruttano l’occasione,e nel 1995 registrano il loro primo demotape-4 tracce in tutto,2 delle quali sono “lungomare” e “voglio la tua testa”-e lo spediscono alla Undafunk che rimane entusiasta del loro lavoro e li contatta per una collaborazione nel nuovo disco degli Sr Raza.
La crew parte a Torino e in 3 giorni negli studi della Undafunk scrive e registra I tratti della calma e reincide Voglio la tua testa con Quilo e Ruido.
Nel 1996 esce Wessisla,l’attesissimo album degli Sr Raza ed e’ subito successo, I tratti della calma e’ il pezzo che traina il disco e tutt’oggi e’ ancora considerato da molti estimatori del genere un autentico capolavoro.
Dopo l’uscita dell’album insieme agli Sr Raza portano avanti un tour in giro per la Sardegna.
Finita l’esperienza con la Undafunk, con cui restano in ottimi rapporti, nel 1998 essendo molto amici di Maku Go e della crew SardoTriba e visto il grande successo di Wessisla vengono chiamati dall’Area Cronica, la famosa etichetta dei Sottotono, e registrano il pezzo Eldorado per l’album di Magu Go e SardoTriba “Saloon” , disco che ottiene un grande successo a livello nazionale.
Dopo questa esperienza decidono di abbandonare definitivamente il rap.