Quella volta in cui il rap sardo anticipò quello italiano di vent’anni

di Stefano Curreli Ho sovente riflettuto sui meccanismi e le influenze intercorse tra il rap sardo e quello del resto d’Italia, nell’ottica di un genere che – come e più di altre manifestazioni creative e, tout court, umane – ha come peculiarità quasi per antonomasia quella di modellarsi nei luoghi in cui attecchisce, assorbendone stilemi […]