Infa - Hiphopsardo

Infa
MC e Producer

Membro dei gruppi:

La Kasbah
Goblin Squad
Biography

Presente sulla scena Rap dal 1998, attraverso concerti, interviste, video, dischi, recensioni all’attivo, è stato componente dello storico duo cagliaritano La Kasbah. Meglio noto sotto lo pseudonimo di Infa, spesso in apertura di artisti nazionali quali Amir, Mista, Truce Klan, è oggi tra i principali esponenti del panorama Rap isolano. Recensito, tra i vari, su Groove, Mood Magazine, HipHop.it, Rapper.it, RapManiacz.com, HipHopSardo.com, è ospite in diverse compilation tra cui Sardinian lifestyle, 50 MC’s from Sardinia, Asskickerz, partecipando inoltre all’edizione 2011 del 4Maq, principale rassegna regionale sarda in ambito Black. Da sempre riconoscibile per uno stile ruvido, aggressivo, sviluppa nel tempo una timbrica assai sporca, tagliente, rarefatta. Liricamente versatile, spazia dall’introspettivo al clownesco, dal noir al grottesco, dal metafisico al sociale, avvicinandosi, negli anni, anche al ruolo di beatmaker. Realizza, a partire dal 2001, sette album in dieci anni, ultimo dei quali, Psychodeath (7 keys to unlock the mind), uscito a giugno 2011, dalle atmosfere astratte, spaziali, sperimentali, per un citazionismo di tipo cinematografico a metà strada fra astronomia e fantascienza. Il disco viene presentato in diretta su Radio Golfo degli angeli. Attualmente solista, alterna l’attività musicale a quella di speaker, presiedendo numerose serate tra cui nel 2013 le selezioni regionali del Tecniche Perfette, principale competizione italiana nella categoria Freestyle. Sempre nel 2013 porta il Rap nelle scuole e nei centri sociali attraverso il progetto Rap School!, da lui interamente ideato, finalizzato all’avvicinamento dei giovani alla musica. L’evento ottiene un importante articolo sul quotidiano L’Unione Sarda. Nel 2014 pubblica il brano The great challenge, primo singolo in assoluto a raccogliere in un unico video sette diversi artisti provenienti da altrettante diverse zone della Sardegna. Nel 2015 è presentatore di uno degli eventi in programma alla Festa della musica, iniziativa patrocinata dal comune di Cagliari, svoltasi attraverso le principali piazze del capoluogo. Sempre nel 2015 è ospite nel brano “17 warriors”, del rapper Kumalibre, traccia che vede la partecipazione di pionieri del Rap italiano come Esa (frontman della storica formazione degli OTR, nonché fratello di Tormento dei Sottotono), Sab Sista (tra le più note esponenti al femminile della scena italiana) e Dj Jad (storico dj e produttore degli Articolo 31). Nel 2016 pubblica il brano Tutte le tecniche del Rap, primo singolo in assoluto a raccogliere in un unico video tutte le diverse tecniche di composizione, dalla velocità ai cambi di tempo, dalla metrica alle varie tipologie di combinazione tra rime, di un genere come il Rap.

Sign In