Zeta Tilt - Hiphopsardo

Zeta Tilt
MC

Membro dei gruppi:

Gusto Grezzo
Rasozero
Biography

Roberto Orrù a.k.a. ZIO TILT(ora ZETA TILT) si avvicina all’Hip Hop nel 1996 e nonostante l’età, solo 14 anni, capisce pienamente la profondità di questa cultura e decide di farla diventare la sua filosofia di vita da cui ancora oggi non si è allontanato seppur con grandi cambiamenti. Inizialmente si avvicina al writing, per poi passare alla breaking e all’arte del Mcing, come breaker sviluppa maggiori abilità nel popping e nel booghie . Inizia così a far girare il proprio nome e a prendere parte a gran parte delle jam della zona, ricevendo molti complimenti soprattutto dagli artisti che si esibivano nelle jam, chiunque allora frequentasse lo skate-park e le varie jam, dove partecipava sia come breaker che come Mc, notava il talento, la disinvoltura e la profonda passione con cui questo ragazzo si destreggiava nelle discipline e ancora oggi continua a trasmettere a chiunque lo guardi ballare o stare sul palco la voglia di prendere parte a questa cultura. Nel 2001 insieme ad amici forma la crew R/0 che vede la partecipazione dei più capaci bboy del sulcis, la crew si occupa di tutt’ e quattro gli elementi dell’Hip Hop, nel 2002 con IpnoStyle forma il duo “Gusto Grezzo” che fa uscire il primo cd “Suolo Spesso” (produzioni di Krazie-E, LookOff (DennyTheCool), Crisi; scratch di Krazie-E e Key-b), il cd si differenzia da tutto ciò che si sente in giro, il suono è duro, radicale, underground, i due MC hanno le idee molto chiare su cosa rappresenta per loro l’Hip Hop, ne rivendicano i valori e criticano la tendenza all’apparenza e al consumismo dei loro coetanei. Nel 2003 la crew si scioglie ma i componenti continuano a frequentarsi ed ancora oggi collaborano a vari progetti insieme. Nel frattempo ZIO TILT lavora al secondo cd dei Gusto Grezzo ed al suo primo cd solista (“Il Buon Gusto dello Zio”) che rimangono però inediti. Nello stesso anno parte per Genova dove subito si fa conoscere per le sue qualità di Mc e nel 2004 partecipa alle Finali Regionali per la Liguria del Tecniche Perfette, dove si classifica primo, alle Finali Nazionali di Torino incontra Rayden (OneMic) e viene eliminato; nonostante ciò questa esperienza lo fa crescere molto come freestyler e lo rende consapevole della realtà in cui ora vive, estremamente diversa da quella a cui era abituato. Tornato in Sardegna inizia a girare nelle jam e nelle serate, partecipa a vari contest dove nonostante venga apprezzato dal pubblico non raggiunge grandi risultati. Nel 2005 fa uscire un Ep contenente 5 tracce “Mr. Nessuno” (produzione LookOff, ( Denny The Cool), scratch Key-b, il suono di questo cd è differente da quello che solitamente si era abituati a sentire, spazia molto dall’underground alla dancehall, i temi sono sempre molto forti, da pezzi di puro divertimento come “Dimmi Dimmi”, a pezzi di critica (stile “Gusto Grezzo”) per la chiusura mentale che lo circonda, ma l’attitudine nelle rime e la metrica rinforzano la credibilità di Zio Tilt. Nel 2007 muta il nome da ZIO TILT a ZETA TILT ed entra a far parte del progetto Rising Rockaz Sound System con Shaka Root (singer) e dj Skento (toaster/selecta). Nel Dicembre 2007 è uscito il cd dal titolo “Zeta” prodotto da Denny The Cool sotto etichetta Sick Boy (featuring Shaka Root, IpnoStyle e Duster). Tutto il 2008 e il 2009 vedono il rapper in giro per il Sulcis a promuovere il cd,nel palco con lui spesso si esibiscono i Twin Vega (Ipno e Xeto) e TallaMan. Collabora anche in vari cd con dei featuring. Nel 2008 fonda con dj Skento i “Bashment Hero Sound System” che propone serate in vari locali della zona spaziando dalle sonorità dance hall alla Jungle.Inoltre con Ipno, Xeto e dj Skento forma anche la Dirty Bash,un’organizzazione che lavora sia cm dj set che come “Pubbliche Relazioni” in varie discoteche ed organizza One Night e Private Party in collaborazione con altre organizzazioni del sulcis. Nel frattempo inizia anche ad ideare i pezzi che faranno parte del nuovo street album incentrato sulla parola “VERITA”… !!Nel 2011 fa uscire singoli a ripetizioni SUL TUBO dal gusto hardcore underground. . e fonda un marchio\team dal nome “HARDCONSCIUSS”(HARDOCORE – CONSCIUSS) ,che è composto da nuove leve come The Real Shit & Donnie(Carbonia) e dj Skento(Bashment Hero Sound System).

Sign In